cerca

beneficenza

I vercellesi in aiuto dei bimbi oncologici

Successo per le iniziative organizzate da Aop

gara di pesca Aop

Successo per l’apericena e per la gara di pesca organizzati dall’Associazione oncologica pediatrica (Aop) in aiuto dei “piccoli guerrieri”. Infatti, sabato 10 luglio, al Bar Borsa una quarantina di persone ha partecipato alla serata; in occasione è stato allestito anche un banco di beneficenza: in tutto circa 400 euro di ricavato.

“Siamo soddisfatti dell’apericena, i partecipanti erano contenti. Ringraziamo tutti di cuore” dicono da Aop. Non solo: domenica 11 luglio c’è stata la gara di pesca al lago Ykk di Prarolo in memoria del piccolo Alessandro Francese. Hanno partecipato ben 14 pescatori e i primi tre sono stati premiati con il trofeo: hanno anche ricevuto, in ordine, una macchina del caffè con cialde offerto dalla famiglia Francese e dei buoni offerti dal negozio Pozzati Pesca. Dal quarto in poi è stata distribuita una coppia di bottiglie di vino. “Si sono divertiti tutti – dicono dall’Associazione – La gara è andata bene e c’è stato molto pescaggio”.

La missione di Aop continua ed è ancora possibile sostenere le sue iniziative per aiutare i bimbi del Regina Margherita di Torino: nella sede dell’Associazione, in via Ariosto 3, a Vercelli, è infatti ancora allestito il banco di beneficenza. Con un’offerta minima di 3 euro si potrà pescare un biglietto e ricevere il corrispondente premio dalla cesta di Aop.
Ma le possibilità di aiutare i “piccoli guerrieri” non finiscono qui: in cambio di un’offerta minima, in sede sono disponibili tanti prodotti tra cui le bomboniere solidali, oggettistica varia, incluse delle piccole statue di legno a forma di animali, e generi alimentari. Si può prenotare la visita al 349 4923475 o al 348 8636366.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500