cerca

La risposta

Corsaro sui posti ztl: "Polemica vergognosa e inaccettabile"

"Abbiamo tolto tre parcheggi e ne abbiamo messi 20"

Andrea Corsaro

Il sindaco di Vercelli Andrea Corsaro

"Quella che è stata aizzata è una polemica vergognosa e inaccettabile. Abbiamo tolto tre parcheggi nelle vie nel centro e ne abbiamo ricavati venti: i numeri penso che si commentino da soli". Così il sindaco Andrea Corsaro commenta la querelle nata dopo la decisione dell'Amministrazione di destinare i nuovi parcheggi ai residenti della zona a traffico limitato nella ex caserma Garrone. Il primo cittadino non ha accettato di buon grado le critiche piovute dopo la scelta presa dal Comune: "Mi sembra che abbiamo offerto un ulteriore servizio ai residenti. I dehors degli esercizi hanno occupato più spazio è vero, ma di fatto sono stati solamente tre i parcheggi che il centro cittadino ha perso dopo il loro ampliamento perché molti sono stati rimpiazzati. Per venire incontro alle esigenze abbiamo scelto di riservare altri venti posti nella ex caserma Garrone, concedendo ai veicoli di poter sostare per 24 ore. Mi sembra davvero insensata ogni tipo di polemica a riguardo, dopo che, di fatto, ci sono 17 posti in più". 

Poi Corsaro affronta la tematica della distanza dalle residenze: "Io credo che dai nuovi parcheggi riservati all'inizio di via Gioberti ci si impieghi poco più di due minuti a piedi se uno cammina lentamente. Non esiste alcun tipo di ostacolo e i residenti potranno, come sempre, entrare nella zona a traffico limitato e sostare davanti a casa se dovranno scaricare la spesa o trasportare oggetti pesanti. Tutti vorrebbero avere il posto auto sotto casa, ma specialmente in centro è complicato. Non capisco davvero il senso di questa polemica: prima di attaccare bisognerebbe ragionare in maniera serena", conclude. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video