cerca

vercelli

Raccolte due tonnellate di viveri

Cri e Comitato manifestazioni per le famiglie in difficoltà

Raccolte due tonnellate di viveri

Oltre due tonnellate di beni di prima necessità, come pasta, riso, passata di pomodoro, pelati, farina, zucchero alimenti per l’infanzia e tanto altro. È il risultato della raccolta viveri a favore della popolazione indigente della città, organizzata per sabato 13 e domenica 14 febbraio, all’Ipermercato Carrefour, dal Comitato di Vercelli di Croce Rossa Italiana, in collaborazione con il Comitato manifestazioni.

Ancora una volta i vercellesi e in generale tutti i clienti del punto vendita hanno dimostrato di avere un cuore molto grande.
“Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno permesso questa iniziativa - dichiara Alberto Genipro, delegato Obiettivo strategico 2 Supporto ed Inclusione sociale di Croce Rossa - l’Ipermercato Carrefour (nelle persone del direttore Luigi De Cicco e del capo reparto Carlo Manzato) che ha concesso uno spazio in galleria dove raccogliere i viveri; la popolazione vercellese che si è dimostrata ancora una volta generosissima nonostante il momento critico che si sta attraversando; le maschere del Carnevale che ci hanno affiancato e supportato, portando una ventata di allegria in questi giorni difficili per la pandemia ancora in corso; i volontari che hanno permesso, con la loro presenza e notevole impegno, di coprire per ben due giorni l’intero orario di apertura e, non ultimo, il Consiglio direttivo del Comitato di Vercelli di Croce Rossa Italiana che ci ha appoggiato».


Grazie al quantitativo di alimenti donato, il Comitato Cri potrà continuare la sua opera di distribuzione dei beni di prima necessità alle famiglie bisognose.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500