cerca

Serie C 2018/2019

Pro Vercelli targata Max Gatto e Mammarella

A Pontedera pratica risolta con un gol per tempo

Mammarella Carlo

Carlo Mammarella della Pro Vercelli a bersaglio su punizione (foto Benedetto)

Il pallone racconta di una gara Pontedera-Pro Vercelli giocata il 17 febbraio 2019 e valida per l’ottava giornata di ritorno del girone A del campionato di Serie C della stagione 2018/2019. Al “Mannucci” arbitra Alberto Santoro della sezione di Messina davanti a circa 600 spettatori.

Il tecnico di toscani Ivan Maraia schiera (modulo 3-5-2): Biggeri; Fontanesi, A. Benedetti (dal 71′ Benassai), Borri (dal dall’82’ Risaliti); Magrini (dal 38′ Masetti), Caponi, Serena, Calcagni, Mannini; Pinzauti (dall’82’ R. Benedetti), Tommasini. A disp. (Sarri, Marinca, Raimo, Marseglia, Prete, Giuliani e Bardini).

Vito Grieco, allenatore della Pro Vercelli, risponde con (4-2-3-1): Nobile; Berra, Milesi, Crescenzi, Mammarella; Bellemo, Schiavon (dall’81’ Emmanuello); Azzi (dal 46′ Tedeschi), Germano (dal 70′ Sangiorgi), M. Gatto (dal 62’ L. Gatto); Morra (dall’81’ Comi). A disp. (Moschin, Rosso, Mal, Grillo, Iezzi, Foglia e Gerbi).

La partita è ben giocata e orchestra dalle bianche casacche che passano in vantaggio al 19’ con Massimiliano Gatto. Nella ripresa, al 66’, arriva il raddoppio su punizione dello specialista Carlo Mammarella. La Pro Vercelli controlla senza rischiare e centra tre punti preziosi.

Al termine di quel campionato la Pro Vercelli giungerà quinta con 64 punti e si qualificherà ai playoff vincendo al primo turno con l’Alessandria e perdendo al secondo con la Carrarese. Il Pontedera arriverà decimo a quota 45 a pari merito con i grigi, ma non accederà ai playoff in virtù degli scontri diretti sfavorevoli con l’Alessandria.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video