cerca

Serie C2 1998/99

L'esplosione del "Toro di Pinerolo"

Albinoleffe-Pro Vercelli 0-3: Fabbrini fu il mattatore

Groppi Simone Fabbrini Andrea

L'esultanza di Groppi e Fabbrini il 4 ottobre 1998 (da "Il Grande Album della Pro Vercelli")

Il pallone racconta di una partita Albinoleffe-Pro Vercelli giocata il 4 ottobre 1998 alo stadio "Carlo Martinelli" di Leffe e valida per la quinta giornata di andata del girone A del campionato di Serie C2 della stagione 1998/99. Arbitra Dino Battistella della sezione di Conegliano Veneto davanti a circa 600 spettatori.

I bergamaschi, allenati da Oscar Piantoni, schierano: Redaelli, Sonzogni, Pelati, Poloni, Marchesi, Mignani, Lecchi (dal 46’ Mirabile), Mosa (dal 69’ Bolis), Bonavita (dal 78’ Zubin), Del Prato e Maffioletti.

Gianfranco Motta, tecnico della Pro Vercelli, risponde con: Teti, Albonetti, Ragagnin, Dal Compare, Garlini, Groppi, Testa (dall’82’ Giampaolo Motta), Col, Fabbrini (dall’88’ Cavaliere), Fogli e Righi (dal 72’ Barbieri).

In avvio le bianche casacche soffrono le giocate di una formazione costruita per puntare alla promozione in C1. Poco dopo la mezz’ora, al 31’, la Pro passa in vantaggio. Gran cavalcata sulla fascia sinistra di Albonetti che serve lo scatenato Groppi, cross rasoterra al bacio per Fabbrini che tira a colpo sicuro, ma con il corpo il portiere dei padroni di casa Redaelli intercetta. La palla finisce sui piedi dello scaltro Righi che insacca. Nella ripresa, al 68’, arriva il raddoppio. Il regista Fogli ruba un pallone a Poloni e opera un assist per Fabbrini che si invola affiancato dal suo marcatore. Il “Toro di Pinerolo” brucia tutti e gonfia la rete. Al 77’ arriva il “tris” ad opera di Groppi servito sempre da Fogli. Purtroppo Groppi dopo pochi minuti viene espulso per somma di ammonizioni, ma il risultato non cambia più.

Questa partita segna l’avvio della scalata della carriera dell’attaccante Andrea Fabbrini dopo un paio di stagioni sfortunate con la maglia bianca.

Al termine di quel campionato la Pro Vercelli giungerà settima. L’Albinoleffe si classificherà secondo, ma salirà in Serie C1 superando nei playoff gli ostacoli Spezia e Prato. Il girone fu vinto dal Pisa promosso direttamente in categoria superiore.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video