cerca

Serie C2 girone A 1985/86

Pro Vercelli di misura sulla Pro Patria: decide Modonutti

Gol decisivo del centrocampista al 39'

Pro Vercelli 1985/86

La Pro Vercelli 1985/86: Modonutti è il secondo in piedi da sinistra (da "Il Grande Libro della Pro Vercelli" - Volume II)

Il pallone racconta di una gara Pro Vercelli-Pro Patria giocata il 22 dicembre 1985 e valida per la quattordicesima giornata di andata del girone A del campionato di Serie C2 della stagione 1985/86. Bianche casacche in lotta per la salvezza e tigrotti in lizza per la promozione in C1. Arbitra Fabrizio Arcangeli della sezione di Terni di fronte a circa 1.800 spettatori.

L’allenatore della Pro Vercelli Oscar Massei, che all’ottava giornata aveva rilevato mister Natalino Fossati dopo l’interregno di una settimana di Franco Balocco, schiera la seguente formazione: Passaretta, Tumelero, Barbero, Olivieri, Sora, Re, Piccini, Leone (dall’84’ Ricci), Gino (dal 79’ Solimeno), Modonutti e Ferla. Per la Pro Patria il tecnico Roberto Melgrati risponde con: Ginelli, Renzi (dal 46’ Tumiati), Pocorobba, Casalino, Carnio, Tufano, Leonardi (dal 69’ Zagaria), Lenarduzzi, Lapa, Curti e Pistis.

Il match viene risolto al 39’ da un gol del centrocampista delle bianche casacche Modonutti, che batte Ginelli. Gli ospiti cercano il pareggio, ma gli assalti alla porta di Passaretta risultano vani. Due punti (allora la vittoria era premiata così) che piovono come manna dal cielo per la Pro Vercelli che la settimana prima era stata sconfitta di misura a Omegna.

Al termine della stagione (quella dell’impermeabile portafortuna del presidente Giuseppe Celoria) i bianchi si salvarono con 33 punti. Retrocessione in Interregionale per Fanfulla (29), Leffe (24) e Omegna (23). Per la Pro Patria quarto posto a quota 39 con Centese promossa in C1 al primo posto con 42. Il Mantova (secondo a 41) salì dopo lo spareggio vinto ai rigori contro l’Ospitaletto (secondo a 41 punti come i virgiliani).

2021 – Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500