cerca

Nel girone A del campionato di Serie C 2018/2019

Quel forte messaggio lanciato dalla Pro Vercelli a Piacenza

Il bomber Claudio Morra decide lo scontro al vertice: emiliani agganciati in vetta

Morra Claudio

Il gol partita realizzato da Claudio Morra (foto Benedetto)

Il pallone racconta di una partita Piacenza-Pro Vercelli giocata il 30 dicembre 2018 e valida per la prima giornata di andata del girone A del campionato di Serie C della stagione 2018/2019. Bianche casacche al secondo posto a quota 33 ed emiliani primi con 36 punti ma con un match disputato in più rispetto ai bicciolani. Si gioca allo stadio “Leonardo Garilli” davanti a circa 2.500 spettatori. Un centinaio i sostenitori vercellesi al seguito. Arbitra Ivan Robilotta della sezione Sala Consilina. In tribuna l’ex condottiero di biancorossi e leoni Maurizio Braghin.

Il tecnico del Piacenza Arnaldo Franzini schiera (modulo 4-3-3): Fumagalli; Troiani (dall’89’ Sylla), Silva, Pergreffi, Barlocco; Nicco (dal 72’ Romero), Marotta (dall’85’ Porcari), Della Latta; Di Molfetta, Pesenti, Corradi (dall’85’ Fedato). A disp. (Calore, Ansaldi, Cauz e Spinozzi). Vito Grieco, allenatore della Pro Vercelli, risponde con (modulo 4-2-3-1): Nobile; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Bellemo, Sangiorgi; Azzi (dall’85’ Crescenzi), Germano (dal 73’ L. Gatto), M. Gatto (dal 73’ Schiavon); Morra. A disp. (Moschin, Mal, P. Grillo, A. Grillo, Pezziardi, Iezzi, Foglia e Ciceri).

La sfida viene decisa dal bomber della Pro Claudio Morra che va a bersaglio a otto minuti dal termine con un bel diagonale appena dentro l’area di rigore. La squadra di Grieco quindi acciuffa al comando i ragazzi di Franzini e lancia un chiaro segnale per lottare fino alla fine per un immediato ritorno in Serie B.

Il campionato si chiuderà con il Piacenza che giungerà secondo con la Virtus Entella promossa tra i cadetti al fotofinish. Gli emiliani perderanno poi la finalissima playoff per il salto di categoria contro il Trapani. Per le bianche casacche playoff del girone centrati: vittoria al primo turno contro l’Alessandria al “Piola” ed eliminazione interna contro la Carrarese, che ribalta il punteggio in “zona Cesarini”.

2021 – Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video