cerca

Serie C

La Pro vince ancora e tiene il passo del Padova

Rolando stende il Seregno. Bianchi sempre in testa alla classifica con i veneti

Pro Vercelli-Seregno

La Pro Vercelli doveva rispondere al Padova e l'ha fatto. Dopo la vittoria dei biancorossi per 4-0 nella giornata di ieri sul campo del Legnago, le bianche casacche dovevano battere il Seregno per rimanere in testa alla classifica. La vittoria, sudata ma meritata, è arrivata: decisivo il gol di Rolando in apertura di gara. Poi la Pro ha creato e sciupato molto, tenendo in partita una squadra fastidiosa (ma mai come i propri dirigenti in tribuna) che però ha dimostrato di essere la migliore squadra affrontata finora dai ragazzi di mister Scienza. Come nella gara di settimana scorsa a Sesto la Pro ha giocato a tratti molto bene, ma avuto la colpa di non chiudere la partita: le occasioni gigantesche per Emmanuello, Comi e Auriletto si sarebbero dovute sfruttare per evitare la sofferenza finale. I minuti di recupero sono rischiati di diventare letali: su una punizione dalla metà campo una spizzata favorisce il portiere brianzolo Fumagalli che si era spinto in area bianca. Il numero 1 ospite insacca con un colpo di testa ma il guardalinee alza fortunatamente la bandierina. Fuorigioco e tre punti per la Pro in cassaforte. 

Ora la Pro sarà attesa dalla Juventus U23 squadra decisamente più pericolosa rispetto a quelle affrontate finora, almeno sulla carta. Incontrarla con 9 punti conquistati su 9 a disposizione, però, è il meglio che poteva succedere.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500