cerca

Le pagelle dei bianchi

Pesano gli errori di Della Morte e Gatto

Awua il più ispirato della Pro Vercelli

Zerbin Alessio

Il fallo subito da Zerbin che ha provocato il rigore per la Pro Vercelli (foto di Ivan Benedetto)

SARO: quasi mai impegnato e attento quanto serve (6,5).

HRISTOV: partita propositiva anche nella manovra lontana dalla zona di sua competenza (6,5).

MASI: gara attenta, l'impostazione dell'azione dal basso passa spesso dai suoi piedi (6,5).

AURILETTO: match pulito, va anche a segno con un bel colpo di testa a seguito di uno schema su calcio di punizione, il gol non viene convalidato per posizione irregolare (6,5).

CLEMENTE: buonissima prestazione, tanto fiato e corsa sulla fascia (6,5).

AWUA: il migliore del centrocampo, ha spunti interessanti ed è bravo a recuperare palloni (7). NIELSEN: entra e da il suo contributo al centrocampo bianco (6).

EMMANUELLO: partita sottotono, impensierisce il portiere avversario con un calcio di punizione nel finale, ma non è al massimo delle sue possibilità, la speranza è quella che riesca al più presto la condizione migliore (6).

GATTO: una buona partita, peccato per il neo del tap-in fallito a pochi centimetri dalla porta (5,5). RIZZO: n.g.

DELLA MORTE: qualche buono spunto dal limite, pesa nel giudizio un rigore calciato con poca decisione che poteva valere un altro risultato (5,5). IEZZI: aggiunge energie alla manovra (6,5).

COSTANTINO: nel primo tempo tanto lavoro sporco e poche palle giocabili, nel secondo dopo pochi istanti dall'inizio crea una delle occasioni più favorevoli della partita. Si infrange però contro l'estremo difensore gialloblu (6,5). COMI: gioca pochi palloni (6).

ZERBIN: dopo qualche partita non al meglio si rivedono buone trame, qualche movimento interessante, una di queste occasioni lo porta a conquistare anche il calcio di rigore poi fallito (6,5). ROLANDO: qualche discreto movimento e poco più (6).

2021 - Riproduzione riservata (siger)

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video