cerca

Basket Serie C Silver

Vercelli Rices in ascesa: terzo successo consecutivo

Chivasso superato 55-49. Morello e Giromini in doppia cifra

Morello Tommaso

Tommaso Morello dei Vercelli Rices in azione contro il Chivasso (foto di Patrizia Coppari)

Terzo successo consecutivo per i Vercelli Rices. I ragazzi di coach Galdi si impongono sul Chivasso 55-49 fra le mura amiche della palestra Bertinetti nell'ultima giormata di andata del girone A del campionato di pallacanestro maschile di Serie C Silver. Partita difficile, spigolosa, nella tradizione delle gare contro i chivassesi, da sempre squadra muscolare. Il primo acuto è dei padroni di casa, autore Martinotti, ospiti ingessati e altro canestro di Morello: 4-0 dopo meno di un minuto. Ovviamente l'allenatore avversario, il vercellese Wannes Pomelari, non ci sta e chiede maggiore intensità ai suoi. La reazione arriva puntuale nonostante il predominio biancoverde a rimbalzo e un mini vantaggio (13-7). Quando mancano 60 secondi alla fine primo quarto il Chivasso trova in Pagetto e Volpe i terminali giusti (al 10' 14-10). Il secondo tempino si apre nel segno dei Vercelli Rices (al 12' 17-10), ma è un progetto illusorio. I falli limitano Ghezzi, bravo a contenere Cirla, la sua uscita mette in difficoltà il quintetto vercellese. In realtà i tiri presi sono corretti, ma è l'esecuzione che lascia a desiderare. Il Chivasso non sbaglia e si affida all'esperto Vai (15 punti), il risultato si materializza in un insperato sorpasso (al 20' 24-25) trovato poco prima dell'intervallo. Vercelli Rices prigionieri di qualche errore di troppo in transizione, con due possessi persi banalmente e vittime di una zona press che crea malessere. La pausa lunga porta consiglio, Giromini e Morello tengono botta, peccato che Raise sia in serata dispari (si riscatterà nel finale) e non azzecchi i soliti tiri dal perimetro, utili per scardinare la zona.

L'incontro procede sull'equilibrio assoluto, ogni tanto il Chivasso mette la freccia (al 27' 30-31) per poi subire immediatamente il controbreak (al 30' 35-31). L'ultimo periodo è nel segno dei vercellesi, questa volta (pur con parecchie difficoltà e una percentuale di tiro non eccelsa), la fuga è quella buona. Reiser svetta sotto i tabelloni, Morello da buon capitano guida la carica, mentre il Chivasso centra solo una tripla con l'ex Cambursano. Sul 52-49 (al 39') Raise conquista tre tiri liberi con un'azione astuta, da vero esperto del ruolo: finta di tiro sul difensore che abbocca e commette fallo. Dalla linea della carità il playmaker è preciso e allontana definitivamente gli avversari.

Tabellino: Morello p.ti 15, Gagnone, Giordano 3, Raise 9, Reiser 2, Cattaneo, Giromini 11, Ghezzi 7 e Martinotti 8. Non entrati: Agoglia, Liberali e Vercellone.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video