cerca

Pallavolo maschile Serie C

Stamperia Alicese più forte del Coronavirus

A Verbania vince 3-0. Giovani in grande spolvero

Stamperia Alicese Pallavolo Santhià

I pallavolisti santhiatesi hanno compiuto un'impresa

Grande Stamperia Alicese che sabato sera ha vinto a Verbania in tre set (28-30; 22-25; 14-25) mettendo in cascina tre preziosi punti per la qualificazione alla seconda fase che conduce ai playoff per la promozione in B di pallavolo maschile. Il risultato maturato per il Santhià è sicuramente eclatante alla luce del fatto che i vercellesi sono saliti a Verbania senza quattro atleti titolari ancora in quarantena fiduciaria per Covid-19 e anche senza il libero titolare infortunatosi nell'allenamento di giovedì. Una Stamperia Alicese in piena emergenza che condotta magistralmente dal suo tecnico Cristiano Giribuola ha dato il meglio giocando una delle migliori gare della stagione. In campo sono scesi Cassinari in palleggio, Mangaretto opposto, Bor e Salussolia al centro, Cravera e Giacomo Romanello in banda e libero il giovane Negro. In panchina tutta la linea verde Delodi, Pissinis, Papa e Leonardo Romanello.

Primo periodo al cardiopalma, un set di quelli che “chi vince questo parziale vince la partita”, giocato punto a punto senza mai mollare con un finale pieno di emozioni, ma a mettere giù la palla del 28-30 per chiudere la frazione è la Stamperia Alicese. E’ la svolta emotiva, l'alchimia giusta dove tutti i ragazzi prendono coscienza che non sono secondi a nessuno e che possono compiere l'impresa dove prima di entrare in campo era solo un sogno. Nel secondo parziale cresce la padronanza e la certezza palla dopo palla. Sotto 19-15, la svolta. Pissinis entra in palleggio al posto di Cassinari che ha bisogno di riordinare le idee, il giovane della Pallavolo Santhià prende in mano la situazione con padronanza e conduce i suoi al 22-25 finale alla sua prima esperienza in C. L'Altiora Verbania accusa il colpo e nel terzo parziale la Stamperia Alicese vola verso il successo finale. Coach Giribuola trova giustamente anche lo spazio per far entrare gli altri giovani Papa e Leonardo Romanello. Al fischio finale sguardo ai ragazzi schierati in campo che in quel momento festeggiano: sono il futuro della Pallavolo Santhià.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video