cerca

Ora bisogna reagire

La Pro Vercelli e quell'infilata allo scadere

Una ripartenza da evitare su corner a favore

Livorno-Pro Vercelli

Il primo gol realizzato dal Livorno contro la Pro Vercelli (foto Benedetto)

La Pro Vercelli ha ottenuto solo due punti nelle ultime quattro partite ed è stata scavalcata al secondo posto dall’Alessandria, che spera di potersi giocare il tutto per tutto contro la capolista Como nello scontro diretto della penultima giornata. I bianchi, non c’è dubbio, hanno rallentato e a Livorno hanno subito un’inopinata sconfitta al cospetto del fanalino di coda. Una squadra, quella amaranto, penalizzata di 8 punti e che è destinata alla retrocessione. In questo campionato la compagine allenata da Modesto ha lasciato all’ultima della classe tutti e sei i punti in palio. Al “Picchi” l’avvio è stato da dimenticare per la Pro, che ha poi reagito con il pareggio di Comi e nel corso della ripresa ha sfiorato il vantaggio. Purtroppo il gol incassato allo scadere è un esempio di “cosa non fare” quando si subisce una ripartenza dopo un calcio d’angolo a favore. L’avanzata di Evan’s in contropiede (così si chiamava una volta la ripartenza...) andava in qualche modo fermata. E si tornava a casa almeno con un punto. Detto questo, non bisogna sminuire ciò che la Pro Vercelli ha fatto di buono finora. Ci sono ancora 5 giornate per recuperare terreno.

2021 - Riproduzione riservata
 


 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video