cerca

Quadriennio 2021-2024

Federscherma regionale: Sacchetti riconfermata

Nel consiglio Alice Cometti e Massimo Zenga

Sacchetti Cinzia

Cinzia Sacchetti, presidente della Federscherma Piemonte e Valle d'Aosta

La scherma piemontese ha scelto il nuovo Comitato regionale per il quadriennio 2021-2024. Rinnovata la fiducia al presidente Cinzia Sacchetti e alla sua squadra. Si è svolta sabato 20 febbraio, al Circolo Scherma Collegno, l'assemblea ordinaria elettiva del Piemonte e Valle d' Aosta. Il voto per il rinnovo delle cariche del Comitato ha registrato la conferma de presidente Cinzia Sacchetti oltre alle elezioni dei consiglieri Alice Cometti (vercellese), Alessandro Secco e Michele Torella, del maestro Massimo Zenga Germano (Associazione Scherma Pro Vercelli e staff Nazionale) in quota tecnici, di Amedeo Giani in quota atleti.

“Quello che si è appena chiuso è stato un quadriennio denso di impegni e soddisfazioni, conclusosi a causa del Coronavirus in modo incerto - Cinzia Sacchetti - La collaborazione dei componenti del Consiglio direttivo uscente, quasi interamente confermato, è stata fondamentale in questo periodo così travagliato. Voglio pertanto ringraziarli per il lavoro svolto in questi anni. Molte sono state le cose fatte e tante ancora quelle da fare. La promessa è quella di impegnarci a dare ulteriore nuova spinta al movimento schermistico regionale. Sicuramente la pandemia avrà strascichi importanti, economici e sociali, non si risolverà prima di molti mesi, sarà fondamentale lavorare uniti, il consiglio regionale della Federscherma sarà sicuramente aperto a coloro che avranno il piacere di portare idee e spunti o vorranno dedicare un po' del loro tempo e capacità nei vari ambiti richiesti nell'organizzazione e promozione della scherma sul territorio. Un grazie a tutte le società, i tecnici e gli atleti che hanno riposto in noi la loro fiducia”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500