cerca

L'ultimo successo è datato 25 novembre: 2-1 a Crema contro la Pergolettese

La Pro Vercelli e quella vittoria che manca da 46 giorni

A Piacenza si riparte con alcune novità dopo l'intenso mese di dicembre

Masi Alberto

Alberto Masi in azione contro il Pontedera (foto Benedetto)

Anno nuovo vita nuova verrebbe da dire. La Pro Vercelli non vince dal 25 novembre quando espugnò il campo di Crema nel recupero contro la Pergolettese. Sono poi arrivate le sconfitte di Alessandria, il pareggio al “Piola” contro l’Albinoleffe, il ko interno con il Livorno, il passo falso di Lecco e la divisione della posta prenatalizia in casa contro il Pontedera. Dunque la vittoria alle bianche casacche manca da 46 giorni. Il quinto posto finora è un buon piazzamento e in linea con gli obiettivi della società, che punta ai playoff come primo anno di gestione. La Pro Vercelli deve chiudere al meglio il girone di andata. In calendario la trasferta di Piacenza domenica 10 gennaio e la gara al “Piola” del 17 contro l’esperta Carrarese. Si parte con la tappa in terra emiliana con tutte le insidie del caso dopo la sosta per le festività. Mister Francesco Modesto dovrà fare a meno di alcuni giocatori alle prese con infortuni e malanni vari, ma chi andrà in campo saprà sicuramente farsi valere. Intanto da quattro giorni si è riaperto il mercato e in casa Pro Vercelli ci sono già delle novità. Il d.s. Casella non ha perso tempo e sta cercando di puntellare la squadra.


2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500