cerca

Uncem

"L'autostrada A10 non può rimanere chiusa ad agosto"

Colombero e Bussone: "Liguria e basso Piemonte pieni di cantieri"

Traffico

"Il Governo non può permettere che l'autostrada A10 resti chiusa ad agosto, giorno e notte, tra il bivio con la A7 e Genova Pra' dalle 22 del 6 al 23 agosto. Intervengano subito i Ministri competenti per arginare questa situazione nella quale il Concessionario fa quel che vuole. Comunica e gli Enti territoriali prendono atto. Non funziona così. La Liguria e il basso Piemonte sono pieni di cantieri. E questo sarebbe positivo se non fossimo nel pieno dell'estate. Uncem chiede un immediato intervento del Governo. I parlamentari si sono già mossi per chiedere che si faccia chiarezza. Se non vi è l'agibilità, come viene detto, è ancor più grave. Perchè i lavori andavano fatti prima, senza bloccare le vie di comunicazione tra Liguria, Piemonte, Lombardia ad agosto". Lo affermano il presidente Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) Piemonte Roberto Colombero e il presidente Uncem nazionale Marco Bussone. 

Intanto dalle ore 15,50 circa, sull’autostrada A26 Genova Voltri – Gravellona Toce, è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra l'allacciamento con la A10 e Masone in direzione Gravellona a causa di un veicolo in fiamme, al km 2, nei pressi della galleria Manfreida. Lo fa sapere la società Autostrade, specificando che "il tratto è stato chiuso per consentire le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco. Attualmente il veicolo è in fase di rimozione. Sul luogo dell'evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i soccorsi meccanici, la Polizia Stradale ed il personale della Direzione 1° Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia. Ai veicoli leggeri diretti verso Gravellona, dopo l'uscita a Genova Prà, si consiglia di proseguire sulla SS456 del Turchino in direzione Gravellona e rientrare a Masone. Ai mezzi pesanti diretti verso Milano, si consiglia di percorrere la A7 Serravalle-Genova".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500