cerca

Covid

Quasi sei trinesi su dieci hanno completato il ciclo vaccinale

La campagna proseguirà fino al 1° agosto

Vaccino Covid-19

Il 76 per cento della popolazione trinese vaccinabile ha ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19, il 56 per cento ha completato il ciclo vaccinale. Riparte da questi numeri la nuova settimana di campagna vaccinale che si svolge al mercato coperto di piazza Comazzi dal sabato al lunedì. Sono stati tolti i giorni di vaccinazione di giovedì e venerdì, ma sono garantiti gli stessi quantitativi di vaccinazioni settimana, mentre la campagna a Trino proseguirà fino al 1° agosto. Restano intanto sempre a zero i positivi al Covid-19 in città come ormai da oltre un mese. Da lunedì scorso sono aperte preiscrizioni e le vaccinazioni per la fascia fra 12 e 15 anni registrandosi sul sito ilpiemontetivaccina.it.

Sono 4.800 circa i trinesi che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino o ne sono esonerati per essere guariti dal Covid-19 negli ultimi tre mesi, mentre sono 3.503 i vaccinati con due dosi. Le percentuali di copertura per fascia di età: il 91 per cento degli over 80 anni; l’88 per cento fra 70 e 79 anni; l’84 per cento fra 60 e 69 anni; il 76 per cento fra 50 e 59 anni; il 71 per cento fra 40 e 49 anni; il 62 per cento fra 30 e 39 anni; il 57 per cento fra 16 e 29 anni; il 10 per cento fra 12 e 15 anni. "In elenco abbiamo 89 trinesi prenotati, 20 iscritti, 38 esonerati per essere guariti dal Covid-19 negli ultimi mesi, 71 persone che non si sono presentate all’appuntamento - spiega il sindaco Daniele Pane - Di queste 218 persone elencate, 5 sono over 80 anni, 4 fra 70 e 79 anni, 12 fra 60 e 69, 27 fra 50 e 59, 37 fra 40 e 49 anni, 24 fra 30 e 39, 60 fra 16 e 29 e 25 fra 12 e 15 anni, 4 soggetti vulnerabili, 17 estremamente vulnerabili, un caregiver, 2 del personale scolastico docente. Questi sono i dati di chi aveva compilato la preadesione: si tratta di persone suddivise tra chi è prenotato e verrà vaccinato nei prossimi giorni fra i centri di Trino e Casale Monferrato, chi non ha ancora la prenotazione e verrà chiamato, chi ha al momento l’esonero per essere guarito dal Covid-19, e chi non si è presentato alle convocazioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500