cerca

Jazz:Re:Found

L'enobarberia di via Foa ritorna con eventi all'avanguardia

Hair-styling, degustazione e Jazz

Jazz:Re:Found

Un format semplice e divertente. Festeggiamo il ritorno a Vercelli di Andrea Varini, fondatore e vice presidente di Casanoego, con una serie di appuntamenti nella nuova Enobarberia in Via Foa 41, diventata subito l'headquarter cittadino di Jazz:Re:Found. Ospiti d'eccezione presenteranno la loro collezione discografica nel barbershop, deliziando i clienti con ascolti e racconti sugli autori e musicisti protagonisti dei brani selezionati. A corredo, una degustazione guidata con vini dell'area UNESCO Monferrato, che andranno a completare l'esperienza avvolta tra musica e gusto, in perfetta sintonia con l’anima di Jazz:Re:Found. E infine...Hair-styling per l’ospite della giornata! Dal 17 Luglio, Andr&S. enobarberia diventa inoltre il punto vendita ufficiale a Vercelli per i ticket di Jazz:Re:Found Festival 2021. 

Primo ospite della rassegna, sabato 17.07.2021, Rocco Pandiani, aka “Mono Jazz”. Entra a far parte dell’industria musicale nel 1991 e, nel 1993, fonda la casa discografica Right Tempo. Right Tempo pubblica, a partire dal 1993, i primi lavori di gruppi in collaborazione con Nicola Conte . Nel 1997 fonda la Temposphere. Questa divisione “moderna” è dedita ai nuovi suoni: artisti quali Painè, Gak Sato, Astronaughty e Steve Piccolo unitamente ad antologie quali Heavy Vibes di Vincent Montana Jr, e A Journey to the Dawn della Theresa Record (compilato insieme a Gilles Peterson) vengono acclamati internazionalmente. Nel 1997 Easy Tempo, sulla scia di due fortunate compilation, diventa una label che Rocco Pandiani dirige, seleziona e compila. La serie di compilation Easy Tempo (dieci volumi) rappresenta ancora oggi la label precursore dell’immensa scena Cinematica, Lounge ed Easy Listening internazionale. Cominciano a uscire ristampe dedicate a maestri della colonna sonora italiana quali Piero Umiliani , Piero Piccioni , Gianni Ferrio ed Ennio Morricone, affermando con fierezza la musica “underground/acid jazz made in Italy” nel mondo. 

Nella sua carriera di discografico e produttore di eventi Rocco Pandiani ha collaborato con figure di spicco quali Gilles Peterson, Jez Nelson, Kid Loco, Dj Smash, Yukihiro Fukutomi, Cinematic Orchestra , Amon Tobin, Herbalisers , Galliano, Kid Koala, High Llamas, Funky Company, Raphael Sebbag (UFO), Gemolotto & Leo Mas e Claudio Coccoluto, per citarne alcuni. Dal 2016 è curatore della trasmissione radiofonica con cadenza mensile "Mono Jazz" presso la prestigiosa Worldwide FM di Gilles Peterson. 

Focus 17 luglio: azienda agricola Giovanni Coppo

Nasciamo nel 1954 grazie a nonno Giovanni, dalla sua passione per il lavoro, dalla sua visionaria idea di occuparsi delle terre di altri e dalla sua capacità di scoprire e sfruttare il potenziale degli appezzamenti padronali di Cella Monte. Si tratta di un potenziale troppo grande per farselo sfuggire e nonno Giovanni, poco a poco, acquista quei primi ettari di terra dai quali nascerà l’Azienda Agricola Giovanni Coppo. Crediamo fermamente che ognuno, nel suo piccolo, abbia un ruolo di responsabilità nei confronti del territorio da cui trae sostentamento. Arrivati alla terza generazione con la stessa passione delle origini, continuiamo a scrivere la nostra storia aggiungendo qualcosa di nostro: l’innovazione, la sperimentazione e la voglia di rendere l’azienda sostenibile al 100%. 

La viticultura e la produzione del vino:

La produzione di vino è l’attività che caratterizza la nostra azienda agricola fin dagli albori e dal 1980 ci occupiamo anche dell’imbottigliamento del nostro prodotto. La continua evoluzione delle tecniche che impieghiamo tanto in vigna come in cantina ha portato alla nascita di due linee di prodotto. La prima, più tradizionale, si esprime in vini come Barbera e Grignolino, da sempre frutto del nostro territorio. La seconda, dai risvolti più innovativi, vede l’introduzione di varietà come l’Albarossa e gli spumanti. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500