cerca

Gattinara

Strada per Vintebbio chiusa al traffico per caduta massi

Tratto sollecitato dal traffico dopo il crollo del ponte

Strada per Vintebbio chiusa al traffico per caduta massi

Lungo la strada sono frequenti gli smottamenti: la caduta di massi si era già verificata altre volte come dimostra la foto, scattata quando ancora esisteva il ponte tra Gattinara e Romagnano

Gattinara: la strada per Vintebbio è chiusa al traffico. La decisione è strada presa dalla Provincia di Novara su richiesta dei vigili del fuoco in seguito alla caduta di massi. "Sono in corso le verifiche da parte di un'azienda specializzata indicata dalla Provincia di Novara - fanno sapere dal Comune -. Dalle prime informazioni bisognerà intervenire con urgenza per la messa in sicurezza del tratto. La strada verrà riaperta nel primo pomeriggio a senso unico alternato, con impianto semaforico in modo da non dover chiudere l'arteria e permettere gli interventi necessari".  

Qualche settimana fa erano stati gli alberi caduti a creare scompiglio tra gli automobilisti. Il problema dello scivolamento dei massi è noto da anni. Proprio per i frequenti smottamenti erano stati messi in cantiere diversi interventi di protezione tra cui il tunnel paramassi. Nell’ultimo periodo la strada è fortemente sollecitata dal passaggio di auto e camion. Il traffico, in assenza del ponte di collegamento tra Gattinara e Romagnano, è stato dirottato su questa provinciale. Si tratta però di un percorso non adatto ad una mole di traffico elevato. Numerosi abitanti e automobilisti hanno più volte sollevato il problema.

Una settimana fa è stato Alessandro Carini, sindaco di Romagnano Sesia, a segnalare alla Provincia di Novara il pericolo di frana. "La situazione sulla strada provinciale 165 per Vintebbio è diventata ad alto rischio per l’incolumità delle persone. La situazione si sta aggravando in questo ultimo periodo, anche a causa degli agenti atmosferici" si legge nella missiva. A destare preoccupazione anche gli alberi a lato strada e la presenza di un masso staccatosi dal versante a picco sulla provinciale. La provinciale, come evidenziato inoltre da Carini, è l’unico passaggio possibile per i cittadini "ma soprattutto arteria fondamentale per alcune aziende leader a livello internazionale e per i soccorsi in caso di emergenza". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500