cerca

Borgosesia: appello ai cittadini

"Dopo le code per il vaccino chiedo di arrivare 5 o 10 minuti prima"

Assembramenti e confronto con l'Asl: "Ognuno faccia la sua parte"

Borgosesia code vaccino

Assembramento davanti al Teatro Pro Loco, gente in attesa per fare il vaccino

Borgosesia: continua il monitoraggio sul centro vaccinale e dopo la segnalazione dei disagi per le code interminabili per sottoporsi alla somministrazione del farmaco e il sollecito del sindaco all'Asl Vercelli, scatta l'invito ai cittadini a non presentarsi all'appuntamento con largo anticipo. 

"Chiedo anche la collaborazione dei borgosesiani affinché le operazioni si svolgano nel migliore dei modi - dice Paolo Tiramani, il primo cittadino -. Se da un lato ho sollecitato l’Azienda Sanitaria affinché le procedure si svolgano nel modo più snello ed efficace possibile, il confronto con i vertici Asl mi ha permesso di rilevare che una parte del problema risiede in un comportamento troppo solerte dei cittadini, che spesso si presentano con eccessivo anticipo sull’orario dell’appuntamento che è stato loro fissato dal coordinamento regionale: questo determina inevitabilmente il formarsi di assembramenti, potenzialmente pericolosi. E non va bene". 

L'invito, o meglio la richiesta, è quindi quella di recarsi al centro vaccinale del Teatro Pro Loco 5, massimo 10 minuti prima del proprio turno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500