cerca

Venerdì Santo

Trino: i giovani al lavoro per la Via Crucis

Sarà portata da don Pato su un furgoncino nelle via cittadine

Via Crucis Trino

I ragazzi mentre preparano le stazioni della Via Crucis

Al lavoro per il venerdì santo. Un gruppo di giovani trinesi e il parroco don Patrizio Maggioni stanno ultimando in questi giorni l’allestimento per una Via Crucis particolare.

Via crucis Trino

"La processione purtroppo non si potrà fare come eravamo abituati in passato per via della situazione legata all’emergenza sanitaria per il Covid-19 - spiega Davide Ciceri - Con alcuni ragazzi ex animatori dell’oratorio, abbiamo deciso di preparare le varie stazioni della Via Crucis che venerdì sera saranno portato in giro per le varie vie cittadine come abbiamo già fatto di recente con la statua della Madonna. Quindi venerdì sera, 2 aprile, dalle 20 in poi girerà il furgoncino con le stazioni della Via Crucis che sarà guidato dal nostro parroco don Pato che ha voluto portare nelle case dei trinesi questo momento così importante verso la Pasqua".

Ciceri continua: "L’idea è venuta a don Pato e al sottoscritto, ma è grazie al lavoro di alcuni ragazzi ex animatori dell’oratorio che possiamo giungere al compimento del lavoro. Con me e don Pato hanno lavoro sodo Riccardo Tavano, Mattia Grandinetti, Stefano Bullano, Luca Zanzone e Fabio Martinotti. Li ringrazio di cuore per l’impegno. Da parte mia e facendo da tramite per don Pato, invito tutti i trinesi ad accogliere dalle proprie case il passaggio di questa particolare Via Crucis itinerante di venerdì sera, che andrà a sostituire la classica processione a cui eravamo abituati e alla quale speriamo di poter tornare già dal prossimo anno, con l’augurio che questa pandemia vada scemando".

Via crucis Trino

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500