cerca

Asigliano - Lutto

Addio a Pieraldo Piazzano, "mister Pelè"

"Eri un uomo speciale, davi tanta gioia a chi ti conosceva"

Pieraldo Piazzano

Pieraldo Piazzano

Asigliano: addio a Pieraldo, Pier, Piazzano, per tanti semplicemente Pelè. Stroncato dal Covid era originario di Caresana, aveva svolto per una vita il lavoro di stuccatore. Molto conosciuto in tutta la Bassa, era stimato e benvoluto. La sua grande passione: il calcio, la Juve. Era lui, negli anni d'oro del torneo notturno di calcetto a Pezzana, ad organizzare la squadra per partecipare a quella che nei paesi dei dintorni era considerata un a vera e propria tradizione sportiva e aggregativa. 

Commosso il ricordo del sindaco di Asigliano Carolina Ferraris: "Abbiamo sperato tanto che potessi tornare a casa presto e invece oggi ci hai lasciato. La vita ti ha messo difronte a molteplici dolori, ma tu sei sempre riuscito a regalare una risata a chiunque ti incontrasse. Asigliano non può che piangere la tua scomparsa, son certa che passando dalla piazza ti immaginerò camminare in mezzo e sentirò dirmi un 'ciao bella...' con un sorriso beffardo. La tua passione per il calcio e per la tua Juve, ti hanno sempre contraddistinto, ma anche il tuo immenso amore per i tuoi nipoti e per tutta la tua famiglia. Raggiungi chi ti sta già aspettando e che ci ha lasciati troppo presto".

"Mister al pensiero che non potrò più sorridere con te, amico caro, mi piange il cuore - scrive il vicesindaco Lillo Bongiovanni -. Eri un uomo speciale che dava tanta gioia a chi aveva la fortuna di conoscerti. Mancherai a tutti. Spero tu possa riposare in pace accanto alle tue adorate Nadia e Simona". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500