cerca

Il caso

Stecco: "Basito per ciò che è accaduto all'ospedale di Borgosesia"

"Protocollerò un accesso agli atti"

Alessandro Stecco

Alessandro Stecco, presidente Commissione regionale Sanità

"Sono basito per ciò che è accaduto in Ospedale a Borgosesia e prontamente segnalato dal sindaco della città Paolo Tiramani. Certo la carenza di medici da assumere nel sistema pubblico sta comportando l’incremento del ricorso alle cooperative di medici a gettone, che si trovano a guadagnare molto più di un collega ospedaliero. Senza generalizzare, occorre però regolamentare al meglio queste convenzioni". Così interviene il presidente della Commissione regionale Sanità Alessandro Stecco sul grave fatto evidenziato dal primo cittadino di Borgosesia (leggi qui). 

"Leggo riportate anche altre segnalazioni, oltre al fatto che l'Asl intende stilare un nuovo capitolato di gara con criteri di qualità di accesso più stringenti. Per queste ragioni voglio andare a fondo per capire quali erano le segnalazioni precedenti e quali criteri mancavano o erano da migliorare nel bando precedente perché scopo di tutto quanto si mette in campo è garantire la continuità dei servizi e una qualità migliore del servizio all'utenza sanitaria. Ecco perché - continua Stecco - dopo un confronto con il presidente dell’Ordine dei Medici e con il direttore generale per avere informazioni, protocollerò oggi stesso un accesso agli atti per ricostruire bene la catena di eventi e vedere quali margini di miglioramento ci possono essere per il futuro”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500