cerca

Lutto

Crescentino, bandiere a mezz'asta

Per l'uccisione di Attanasio e Iacovacci

Crescentino bandiere mezz'asta

Bandiere a mezz'asta in segno di lutto. L'amministrazione comunale di Crescentino ha voluto rendere la città partecipe all’iniziativa promossa da Antonio Decaro, presidente dall’Anci, per onorare la memoria dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta, e di Mustapha Milambo, l'autista che li accompagnava, vittime ieri di una brutale esecuzione.

Dal balcone del municipio le bandiere abbrunate sono la vicinanza al grave lutto dei famigliari del convoglio Onu su cui viaggiava senza scorta Attanasio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500