cerca

Assessorato all’Agricoltura, VisitPiemonte e Carrefour

Progetto di valorizzazione delle produzioni certificate regionali

Tra i prodotti c'è il Riso Baraggia Dop

Stand Piemonte Carrefour

C'è anche il Riso Baraggia Dop tra i prodotti che rappresentano l’eccellenza del Piemonte a provenienza certificata Dop, Igp e Doc, Docg nel nuovo progetto di valorizzazione e promozione delle produzioni certificate regionali e dei territori dove sono nate e si sono sviluppate.

Stand Piemonte Carrefour

L'accordo vede coinvolti l’Assessorato all’Agricoltura e al Cibo della Regione Piemonte, VisitPiemonte e Carrefour Italia, che hanno inaugurato un primo progetto pilota all’Ipermercato Carrefour di Grugliasco (Torino), dove è stato allestito un info point di circa 10 metri quadrati, presente per la durata continuativa di quattro mesi nel punto vendita. "In questo spazio, grazie anche alla presenza di schermi e materiali multimediali, saranno realizzate azioni di promozione delle eccellenze del Piemonte, per costruire un vero e proprio racconto del patrimonio piemontese, che per la prima volta su un punto vendita della grande distribuzione, non riguarda solo la promozione a livello gastronomico ma anche la valorizzazione turistica e culturale dell’intero territorio", spiegano i promotori.

Stand Piemonte Carrefour

Prevista anche la distribuzione di prove di assaggio e kit informativi per garantire una vera e propria esperienza immersiva nella cultura piemontese.

L'assessore regionale all'Agricoltura e Cibo Marco Protopapa sottolinea che "l’obiettivo è sensibilizzare il consumatore a scegliere i prodotti Dop, Igp e Doc, Docg, perché le certificazioni sono garanzia di qualità, e raccontano il lavoro attento dei nostri agricoltori, allevatori e viticoltori. Anche in questo modo sosteniamo il comparto agroalimentare di qualità piemontese che a causa della chiusura delle atvità Horeca e della contrazione dell’export in tempo di pandemia ha subito una riduzione delle vendite sia in Italia che all’estero".

I prodotti piemontesi verranno coinvolti stabilmente per tutta la durata del progetto e in più, ogni settimana, alcuni di questi verranno raccontati nel corner da una hostess dedicata: dal Riso Baraggia Dop ai liquori come Grappa, Genepì e Vermouth. Dai salumi, come il Salame Piemonte Igp, ai formaggi, il Raschera Dop, la Toma Piemontese Dop e il Castelmagno Dop, fino ai vini che portano la tradizione enologica del Piemonte in tutto il mondo, come la Barberad’Alba Doc, l’Erbaluce di Caluso Docg, il Nebbiolo d’Alba Doc, il Dolcetto Doc oltre al vitigno autoctono del Cortese, rilanciato dalla Regione come vitigno dell’anno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500