cerca

Livorno Ferraris

Spesi tutti i voucher per gli acquisti locali

Iniziativa nata da un'idea della Consulta Giovani

voucher Livorno

Si è conclusa il 30 dicembre scorso “Ti strappo un acquisto”, l’iniziativa sostenuta dall’Amministrazione comunale per favorire il commercio locale. Nata da un’idea della Consulta Giovani, impossibilitata dall’emergenza Coronavirus a organizzare eventi e manifestazioni ludiche nel corso del 2020, ha riscontrato il favore sia dei cittadini che dei commercianti. Dal 10 al 30 dicembre scorso, le cento famiglie sorteggiate, hanno potuto spendere i 50 buoni da 5 euro l’uno a loro disposizione nelle quaranta attività e negozi del paese che hanno aderito al progetto. L’8 gennaio scorso, presso il Salone “Ricci e Capricci”, il Direttivo dell’Associazione “Arti e Mestieri Livorno Ferraris”, con l’assessore al commercio Giovanni Vercellotti e il presidente della Consulta Comunale Giovanile Federico Pizzamiglio, ha provveduto alla rendicontazione e alla liquidazione dei voucher. Alcune famiglie sorteggiate hanno dato anche un segnale di solidarietà, restituendo i blocchetti con i voucher, in modo da favorire altri nuclei familiari, magari più bisognosi. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500