cerca

Coronavirus

A Cigliano aumentano i contagi, stabili a Moncrivello

Prime vaccinazioni ai volontari della Vapc e al Trompone

Coronavirus: a Cigliano i contagi risalgono, mentre a Moncrivello rimangono stabili. Prime vaccinazioni per i volontari della Vapc e nel centro del Trompone.

A metà dicembre i positivi erano scesi sotto quota 10, poi a poco a poco sono aumentati fino a raggiungere, secondo l'ultimo aggiornamento, le 21 unità. "Merito dell'allentamento delle restrizioni deciso in vista delle feste" sostiene il sindaco di Cigliano Diego Marchetti.

Anche Moncrivello registra un'inversione di tendenza, ma si tratta di un movimento praticamente impercettibile: dopo aver sfiorato il traguardo di zero casi, ora il paese conta 3 persone positive al tampone. "La situazione è sotto controllo" commenta il sindaco Massimo Pissinis, che cita le diverse strutture sanitarie e assistenziali presenti sul territorio: "hanno svolto un ottimo lavoro di prevenzione" sottolinea.

E proprio da questi centri è partita la campagna vaccinale. Ieri, domenica 10 gennaio, le fiale sono arrivate al Trompone. Mentre venerdì 8 gennaio era stata la volta dell'associazione Volontari assistenza pubblica ciglianese, dove 6 persone hanno ricevuto la prima dose. "Gli altri soci sono comunque in lista di attesa" precisano dal sodalizio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video