cerca

Parola ai lettori

"Sui temi ambientali Vercelli ha deciso di tornare indietro"

Il commento del capogruppo del Pd Fragapane sul consiglio comunale di giovedì 8 aprile

Consiglio comunale di Vercelli

Buongiorno, di seguito un commento in merito al consiglio comunale di giovedì 8 aprile.

Tra un’interruzione, una risata e un’esortazione allo “stare zitti”, la maggioranza di centrodestra ieri in consiglio comunale ha confermato la scelta, già portata avanti lo scorso anno, di reintrodurre la possibilità di ricorrere all’utilizzo di prodotti fitosanitari convenzionali per la gestione del verde pubblico. Si tratta di quei prodotti che a partire dal 2016 erano stati esclusi dall’Amministrazione Forte, a seguito della posizione espressa all’unanimità dal consiglio comunale, inclusi alcuni esponenti di spicco dell’attuale maggioranza. Tale scelta aveva comportato l’attivazione di un percorso, difficile e complesso, che se portato avanti, avrebbe potuto rendere Vercelli sempre più un esempio virtuoso nell’utilizzo di tecniche e prodotti a impatto minimo sull’ambiente e sulla salute. Così non sarà per una scelta, legittima e politica, di cui la maggioranza come è giusto che sia si assumerà la responsabilità, dopo che già lo scorso anno Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia avevano cercato di rinviare la discussione con giochi di parole e posizioni espresse sui giornali. Non ci tranquillizza il fatto che sia consentito l’utilizzo di prodotti fitosanitari convenzionali, a maggior ragione in un settore che è sotto la responsabilità di un Assessore che ha già ampiamente dimostrato la propria sensibilità ambientale negando più volte il nesso tra attività dell’uomo e cambiamenti climatici oppure definendo “rivoluzione green” l’installazione di alcune piante in Piazza Roma. Rivoluzione green significa agire in maniera sistematica per promuovere la sostenibilità ambientale in tutte le politiche e in tutti i settori, portando avanti quanto di buono già presente ed effettuando miglioramenti dove possibile. Purtroppo non stiamo vedendo nulla di tutto ciò nell’operato dell’Amministrazione e per questo il Partito Democratico continuerà a monitorare la situazione e già a partire dalla discussione sul bilancio proporremo nuove misure. Perché non possiamo accettare che mentre nel mondo si sviluppa sempre più attenzione verso i temi della sostenibilità e della tutela dell’ambiente, Vercelli decida di restare ferma, o meglio, di tornare indietro.

Alberto Fragapane, capogruppo Partito Democratico Vercelli

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500