cerca

Parola ai lettori

Vaccinazioni: "No a medici e infermieri volontari"

Sinistra italiana Vercelli e Valsesia: "Richiesta scandalosa"

Vaccinazione anti Covid

La Asl di Vercelli sta cercando medici e infermieri volontari che si prestino a vaccinare gratuitamente contro il Covid. L’utilizzo di personale non retribuito per effettuare la vaccinazione di massa è semplicemente scandaloso. Il personale sanitario è stato in prima linea in questi mesi durissimi per combattere il virus, spesso sottopagato, con contratti precari e con turni massacranti dovuti alla scarsità di personale. Chiedere ora la loro opera in forma gratuita è un’offesa nei confronti di coloro che chiamavamo eroi, ma che forse dovrebbero essere semplicemente trattati con rispetto e dignità.

Il segretario di Sinistra Italiana – Vercelli e Valsesia
Simone Vallana

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500