cerca

Il ricordo dell'avvocato Michele Foglia

Un uomo colto, saggio e generoso

La lettera di Gian Luca Zanoni

Lettere online

Gentile direttore,

                        l'infausto 2020 si è concluso con la perdita, proprio il 31 dicembre, di un'altro grande professionista vercellese. È  mancato all'affetto dei suoi cari, all'età  di 82 anni, in seguito all'aggravarsi di una malattia neurodegenerativa, l'avvocato  Michele Foglia. Nato a Stroppiana, negli anni 60 aveva iniziato la professione forense presso il Tribunale di Vercelli, attività che aveva fin da subito conciliato con un'altra sua grande passione, l'insegnamento, era infatti stimato professore di diritto ed economia presso l'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "C.Cavour". Per molti anni ha ricoperto la carica di Presidente  di Sezione della Commissione Tributaria Provinciale di Vercelli e fu altresì uno dei fondatori dell'Associazione della Proprietà Edilizia della Provincia di Vercelli (APE). Resterà ai colleghi, agli amici ed a chi l'ha conosciuto il ricordo di un uomo colto, saggio, generoso e sempre disponibile  verso tutti, soprattutto  i giovani.

Michele Foglia

Gian Luca Zanoni

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video