cerca

L'ordinanza

Dal 16 maggio stop alla quarantena per chi rientra in Italia dai Paesi Ue

Resta l'obbligo di fare il tampone e avere esito negativo

Quarantena e tampone anche per chi rientra da Paesi Ue"

Da domenica 16 maggio i cittadini italiani e i turisti stranieri potranno tornare a viaggiare all’interno dell’Unione europea, dell’area Schengen e in Gran Bretagna e Israele senza dover più fare alcuna quarantena all’ingresso in Italia. Lo ha stabilito un’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, che elimina la quarantena di cinque giorni al rientro o all’ingresso in Italia. Resta l’obbligo di effettuare un tampone e avere esito negativo: va fatto 48 ore prima dell’ingresso in Italia, nel Paese in cui ci si trova o ci si è recati, ed è valido sia il molecolare sia l’antigenico rapido.
In giugno verrà discussa la possibilità di estendere la misura ai Paesi del G7, Stati Uniti e Giappone compresi, dunque.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video