cerca

La crescita

Turismo, crescono le prenotazioni: +33%

Tante richieste dopo la conferenza di Draghi

Quarantena e tampone anche per chi rientra da Paesi Ue"

Un'impennata del 33% di prenotazioni in pochi giorni, dopo la conferenza del premier Mario Draghi sulle imminenti riaperture e la fiducia nei green pass. Questo emerge dai dati dell'ultimo weekend, dove addirittura sabato ci sono state 80.000 richieste raccolte. "Nel momento in cui abbiamo dato la road map delle riaperture sono ripartite le prenotazioni. Il calendario vuol dire turismo". Massimo Garavaglia, ministro leghista del turismo, da tempo insisteva sulla necessità di programmare le riaperture, istituire il green pass europeo e organizzare treni e aerei Covi-free per mettere al sicuro l’estate. L'effetto, dopo la conferma degli allentamenti è stato immediato, e non riguarda esclusivamente i mesi clou come luglio e agosto, ma molti stanno progettando le fughe dalle città anche a partire da maggio, sfruttando la possibilità di lavorare in smart working.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video