cerca

Lo studio scientifico

Stecco: "Senza i vaccini, la variante Delta avrebbe fatto una strage"

Il presidente della Commissione Sanità parla dell'aumento dei contagi

Alessandro Stecco

Alessandro Stecco

"Uno studio dell’università di Yale documenta, confrontando dati tra ottobre 2020 e giugno 2021, come solo negli Usa siano state evitate 270 mila morti, 1,2 milioni di ricoveri, 25 milioni di infezioni (e le possibili conseguenze croniche) proprio grazie alla campagna vaccinale".
Alessandro Stecco, presidente della Commissione regionale Sanità, parla dell’incremento dei contagi con la nuova variante Delta: «Se non ci fossero stati i vaccini, avrebbe fatto una strage". Stecco poi racconta l’"Operazione ripartenza" alla casa di riposo di piazza Mazzini.

L'intervista sul numero de La Sesia in edicola venerdì 16 giugno

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500