cerca

Decreto valido da lunedì 15

Piemonte in zona rossa, è ufficiale

L'annuncio del presidente della Provincia Eraldo Botta

Piemonte zona rossa

Ufficiale: il Piemonte da lunedì 15 marzo entrerà in zona rossa. La notizia era già stata annunciata negli scorsi giorni quando il presidente Alberto Cirio aveva comunicato che l'Rt era salito a 1,41. I dati successivi poi hanno confermato l'incremento del tasso di incidenza dei positivi (296 su 100.000 abitanti) e del peggioramento dei ricoveri in terapia intensiva. Da lunedì quindi vietato uscire di casa se non per comprovato motivo e scatta la chiusura di molte attività, tra cui negozi di abbigliamento, parrucchieri ed estetiste. 

"E' finita la riunione con il presidente della Regione Piemonte Cirio - ha annunciato Eraldo Botta, presidente della Provincia - La situazione è in peggioramento a livello regionale quindi da lunedì saremo zona rossa (sabato e domenica ancora arancione), con atto del Governo. Da domenica, e per 15 giorni, con decreto del presidente Cirio, saranno vietati i mercati, gli spostamenti fuori dal comune di residenza (salvo le solite cause di forza maggiore). Gli spostamenti verso le seconde case saranno vietati già da domani".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500