cerca

Vercelli

Centro nuoto: saranno rimossi 1.000 metri quadri di amianto

Il materiale era già stato messo in sicurezza

Centro nuoto

Uno dei sopralluoghi al Centro nuoto

Saranno 1.000 i metri quadrati di copertura in amianto che verranno rimossi dal vecchio Centro Nuoto.

Un'operazione propedeutica alla riqualificazione della precedente struttura natatoria, chiusa da oltre sette anni, al cui posto prossimamente saranno realizzate due vasche scoperte per la stagione estiva, che affiancheranno quella coperta in fase di ultimazione. La bonifica costerà 39.102 euro e sarà eseguita dalla ditta Alba Tetti. Per l'inizio dell'intervento manca solo l'approvazione del Servizio prevenzione sicurezza ambienti lavoro. Il materiale a rischio era già stato messo in sicurezza tramite incapsulazione con una colata di schiuma poliuretanica.

Con la rimozione dell'amianto potrà poi cominciare la "fase due" della ristrutturazione del Centro Nuoto, finanziata per 1.345.000 euro dal bando Sport Missione Comune 2020 dell’Istituto Credito Sportivo. "Gli uffici comunali stanno proprio in questi giorni analizzando le offerte effettuate da quattro ditte per il progetto di riqualificazione: la commissione giudicatrice individuerà tra queste l’impresa aggiudicataria, in modo che i lavori possano partire al più presto", spiega il vicesindaco Massimo Simion.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500