cerca

Perrelli: "Juve Under 23 talentuosa"

"Pro Vercelli con buona qualità di gioco"

Iezzi: "Andiamo sempre ai mille all'ora"

Auriletto Simone Emmanuello Simone

Auriletto ed Emmanuello della Pro in azione con il Grosseto (foto Benedetto)

“Come in tante partite, siamo stati squadra dall’inizio alla fine”. Nella parole di Roberto Iezzi, anche contro il Grosseto uno dei migliori in campo, c’è la sintesi esatta del meritato "tris" della Pro Vercelli.

“Credo che abbiamo proposto una buona qualità del gioco - ha detto ancora l’esterno vercellese - e grande attenzione in fase difensiva. I meriti dei singoli sono, in realtà, di tutto il collettivo: non solo nelle partite, ma in tutta la settimana si va ai mille all’ora, anche in termini di attenzione e concentrazione. Adesso la Juventus B? E’ una squadra composta da tanti ragazzi giovani, fortissimi. Forse hanno anche una qualità tecnica migliore della nostra, ma, se andiamo forte come sappiamo fare, possiamo mettere in difficoltà anche loro”.

Maurizio Perrelli, in panchina al posto dello squalificato Francesco Modesto (che vedrà dalla tribuna anche la sfida di martedì ad Alessandria), sintetizza il match contro il Grosseto: “Abbiamo fatto una prestazione super! Penso che questo sia il risultato di un lavoro ben fatto, dopo un periodo in cui ci sono state tante gare infrasettimanali. Abbiamo la fortuna di allenare un gruppo che si applica tutti i giorni per migliorare. Questo si nota anche quando facciamo le sostituzioni, perché chi entra non solo mantiene, ma spesso alza il livello della squadra. La Juventus Under 23? Forse è la squadra più talentuosa del campionato, ci prepareremo bene. Adesso l’importante è recuperare più energie possibili”.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500