cerca

Al PalaPregnolato vanno a bersaglio Perroni (tripletta), Motaran (doppietta), Ehimi, Brusa e Moyano 

Magico Engas: un autentico rullo compressore

Spazza 8-4 il Roller Bassano e ora l'Hockey Vercelli fugge in vetta nel girone A di Serie A2

Perroni Andrea Moyano Juan Josè Motaran Marco

Perroni, Moyano e Motaran dell'Engas (foto di Ilaria Pozzato)

Quinta vittoria consecutiva, vetta solitaria della classifica e altre otto reti segnati. Il 2021 dell'Engas Hockey Vercelli è iniziato come meglio non avrebbe potuto. Nella serata di martedì 5 gennaio i nerogialloverdi hanno sconfitto per 8-4 al PalaPregnolato il Roller Bassano nel recupero della quinta giornata del campionato del girone A di Serie A2. Si trattava di un big match, visto che le due formazioni occupavano il primo posto del raggruppamento in coabitazione con l'Hockey Thiene; Thiene che, contemporaneamente, è stato fermato sul pari esterno dal Trissino. L'Engas ora quindi è al comando con 19 punti su sei incontri disputati, a +2 sul Thiene (che ha una partita in più) e a +3 sul Roller Bassano. 

Quella tra Engas Hockey Vercelli e veneti è stata una sfida tutto sommato equilibrata, ma sempre condotta dalla squadra allenata da Paolo De Rinaldis che ha chiuso il primo tempo avanti 4-2 nel punteggio con le doppiette di Marco Motaran e Andrea Perroni. Nella ripresa l'allungo ancora con Perroni, Peter Ehimi, Matteo Brusa e Juan José Moyano. 

De Rinaldis ha recuperato Oscar Ferrari, assente nelle precedenti due gare, ma lo ha schierato solo per uno scampolo nel finale. In porta invece è andato Antonio Lo Priore, a causa di un malanno del titolare Fabio Errico. 

Prossimo appuntamento per l'Engas sabato 9 gennaio alle ore 20,45 sulla pista del Pordenone. 

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500