cerca

Comunità Ebraica di Vercelli - rassegna

Via Foa in concerto: si apre con il restauro dell'Aron ha Kodesh

Raccolta fondi su Eppela per sostenere il progetto

Aron ha Kodesh

L'Aron ha Kodesh recentemente restaurato

La Comunità Ebraica di Vercelli, è stata selezionata dalla Fondazione Sviluppo e Crescita Crt nell'ambito del bando +Risorse. L’iniziativa è volta a finanziare la nuova rassegna musicale di Via Foa in concerto.

Attraverso la pagina dedicata al progetto sul sito di Eppela, chiunque può supportare la Comunità nella realizzazione del progetto. "I tesori ritrovati: uno scrigno di bellezza, arte, cultura e musica da riscoprire, riascoltare, restaurare e conservare. I tesori ritrovati sono la musica e il patrimonio cultuale e storico artistico - spiega la presidente della Comunità Ebraica Rosella Bottini Treves -. Il primo concerto della rassegna infatti sarà dedicato all'inaugurazione del restauro dell'antico Aron ha Kodesh collocato all'interno della sinagoga di Vercelli. Splendida opera seicentesca è stata restaurata durante la pandemia e sarà
presentata con un evento di rilievo internazionale e raccontato da ricercatori di alto livello scientifico".

Ai restauri, diretti da Bottini Treves coadiuvata da Paola Valentini dello studio Lattes-Valentini di Torino, hanno contribuito Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli e Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.
A questo primo concerto ne seguiranno altri tre, distribuiti nel corso del 2021, dove la storia della musica, dell'ebraismo e della cultura internazionale si intrecceranno in un dialogo aperto tra i luoghi e il pubblico.

Il progetto, con la relativa raccolta fondi, nasce dalla necessità di raccontare l’arte e la bellezza, così come la musica deve risuonare: per questo la Comunità richiede al pubblico un supporto per l’organizzazione della rassegna che riporterà vita, luce e suono nei luoghi ebraici dopo il buio della pandemia. In linea con gli ultimi quindici anni di concerti offerti gratuitamente ai partecipanti dalla Comunità Ebraica.

Questo è anche un modo per dare un contributo attivo al mondo dei musicisti e degli artisti che, a causa dell’emergenza sanitaria, sono rimasti in stallo dal primo lockdown del 2020. Per contribuire al progetto basta andare alla pagina www.eppela.com/viafoainconcerto dove sono dettagliate tutte le informazioni oltre che il programma dei concerti. Per le donazioni, che partono da euro 5, sono previste una serie di ricompense.
Per maggiori informazioni: [email protected]

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video