cerca

Mac - Museo Archeologico 'Bruzza'

Floralia e il rinnovo del ciclo della vita: storia romana in pillole

Dal 28 aprile al 3 maggio si svolgevano i Ludi Floreales

sarcofago Lillia Procla

Un particolare del sarcofago di Lollia Procla conservato al Museo Leone di Vercelli

Vercelli: pillole di storia romana sui social con il Mac, il Museo Archeologico Bruzza. "Dal 28 aprile al 3 maggio, in corrispondenza con il periodo della fioritura delle messi, si svolgevano le feste in onore di Flora, i Ludi Floreales o più semplicemente Floralia che simboleggiavano il rinnovo del ciclo della vita - spiega in un post lo staff museale -. Durante queste feste si indossavano abiti variopinti e ghirlande fiorite sul capo, i fiori adornavano anche i templi dove si offrivano latte e miele e in questi giorni abbondavano cibo, vino, danze e musica".

"Flora non è una divinità austera e questi doni sono funzionali ai piaceri - scriveva Ovidio, ricordando inoltre - Le corone intrecciate cingono tutte le tempie e la lucida tavola sparisce sotto una pioggia di rose. Ebbro, il convitato con i suoi capelli cinti di scorza di tiglio danza e si abbandona a sua insaputa all’ispirazione del vino".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video