cerca

Crv-Libriamoci

Vercelli: al via il progetto "Parole tra noi leggere"

Attraverso un video chiunque potrà condividere letture e pensieri

Libri

Uno scambio umano e culturale in tempo di pandemia: “Parole tra noi leggere” è il nome del progetto di Fondazione Cassa di Risparmio Vercelli in collaborazione con l’associazione Libriamoci a Vercelli per non perdere il contatto con le persone e le loro idee.

Attraverso un video che verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Fondazione chiunque può condividere parole e pensieri con gli altri in una manciata di secondi. Il progetto non ha scadenza e inizierà ufficialmente il 29 marzo: durante il weekend, sulla pagina Facebook di Fondazione sarà possibile leggere il regolamento integrale e vedere in anteprima la grafica del progetto. Per partecipare basta riprendersi con il cellullare mentre si legge ciò che si desidera: poesie, romanzi, saggi, gialli, favole, canzoni, fumetti e tutto ciò che piace trasmettere. Ogni lettore verrà presentato con il solo nome proprio e i filmati dovranno avere una durata minima di 20 secondi e una massima di 2 minuti.

Verranno pubblicati giornalmente su Facebook come una sorta di “buongiorno” e in seguito quelli già usciti potranno essere rivisti sul canale Youtube di Fondazione. “Ci sembra doveroso, in questo periodo – afferma il presidente Aldo Casalini - far fronte anche al disagio psicologico conseguente alla prolungata difficoltà di scambiare socialità. E’ di fresca memoria la nostra partecipazione Speed Coaching Day, ancora operante, per il sostegno psicologico gratuito; nella stessa direzione va questo Parole tra noi leggere che mira al riconoscersi e salutarsi ogni giorno grazie alla cultura, nel suo aspetto più spontaneo e sincero. Abbiamo semplicemente messo a disposizione del territorio una piattaforma comune, dove potersi incontrare. Una buona abitudine che la cultura rende preziosa”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500