cerca

Presentazione online

Quando si cantava 'Giovinezza', il libro di Lorenzina Opezzo

Volume edito dall’Istituto per la storia della Resistenza

Quando si cantava 'Giovinezza', il libro di Lorenzina Opezzo

Mercoledì 10 marzo, alle 17,30, sarà presentato il più recente volume edito dall’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, dal titolo "Quando si cantava 'Giovinezza'. Stampa locale, organizzazione e azione politica del fascismo a Vercelli. 1922-1943". L'autrice è Lorenzina Opezzo.

Sarà possibile seguire la presentazione in diretta sulla pagina Facebook dell’Istituto: https://www.facebook.com/ istitutoresistenza.biellavercelli.

Il libro contiene principalmente la tesi di Lorenzina Opezzo e Andreina Rastello discussa nel 1973 con il professor Massimo Salvadori e oggi revisionata da Opezzo.

Le pagine del libro accompagnano il lettore lungo le vicende vercellesi del periodo fascista, in particolare attraverso le cronache dei vari giornali locali, indipendenti o di regime, che si sono alternati negli anni che vanno dal 1922 al 1943: dalle prime scorribande e violenze squadriste, culminate con l’occupazione del municipio di Vercelli, fino alla nascita della Repubblica sociale italiana.

"Grazie a una puntigliosa documentazione storica, frutto di un lavoro certosino di ricerca e studio delle fonti giornalistiche e non solo, l’autrice ci fa scoprire come Vercelli e il Vercellese abbiano vissuto, interpretato e assunto la 'dottrina' fascista" sottolinea nella prefazione Giorgio Gaietta, presidente Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia. Sarà proprio Gaietta, insieme a Enrico Pagano, direttore dell'Istituto, a discuterne con l'autrice in occasione della presentazione di mercoledì 10 marzo. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500