cerca

Museo Leone

Amuleti egizi, ex voto raccontano la storia della maternità

Seminario online gratuito proposto dall'Associazione Crescere

Museo Leone amuleti egizi ex voto

Amuleti egizi ed ex voto greci e romani conservati al Museo Leone di Vercelli

Amuleti egizi, ex voto greci e romani custoditi al Museo Leone di Vercelli saranno il punto di partenza per raccontare come nell'antichità veniva preparato e affrontato un evento come la nascita. Momento di svolta, alla pari della morte, temuto perché soggetto a pericoli imprevisti e ritenuto 'magico', il parto sarà il protagonista di questo incontro in un dialogo continuo tra passato e presente, differenze e similitudini, tradizioni che sembrano perse, ma che ritornano.

E' quanto propone l'Associazione Crescere, organizzazione no-profit, grazie alla collaborazione del Museo Leone di Vercelli e in particolare di Francesca Rebajoli e Federica Bertoni. Si partirà quindi dalle statuine e dagli amuleti che le donne portavano addosso nell'antichità, per parlare della gravidanza e del parto nella storia. L'iniziativa online è in programma sabato 27 febbraio dalle 10,30 alle 12 sulla piattaforma Zoom. Il seminario è gratuito ed aperto a tutti, è richiesta però l'iscrizione. Per informazioni rivolgersi ad Associazione Crescere al 338 634 7741.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500