cerca

Torino - Polo del '900

Giorno del Ricordo: iniziative per riflettere su Istria, foibe, esodo

Seminari di studi online

Foibe di Basovizza

Le foibe di Basovizza

Torino, Polo del '900: in occasione del Giorno del Ricordo diverse iniziative anche grazie al sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale.

Martedì 9 febbraio, alle 15,30, seminario di studi online 'Novecento di Confine. Ricerche e comunicazione', coordinato da Riccardo Marchis, dell’Istituto storico della Resistenza di Torino. Nell’occasione verranno presentati i volumi di Enrico Miletto 'Novecento di confine. L’Istria, le foibe, l’esodo' (Milano 2020) e di Lucia Cinato 'Voci di tedeschi in fuga. L’intervista autobiografica come contributo alla memoria collettiva' (Alessandria 2020). 
Interviene per un saluto istituzionale il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia.

Fabio Todero (IRSML di Trieste) e Simona Leonardi (Università di Genova) dialogano con gli autori e con gli studenti della 5aAM dell’IIS Avogadro, della 5a F del Liceo Gioberti e della 5a B EN dell’IIS Natta di Torino. Il seminario è organizzato dall’Istoreto con il sostegno del Consiglio regionale del Piemonte, dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, dell’USR Piemonte, del Polo del ’900, del Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture Moderne dell’università di Torino e dell’Anpi.

Per iscriversi all’incontro online scaricare il modulo all’indirizzo:
http://www.istoreto.it/event/novecento-di-confine-ricerche-e-comunicazione/ 

Mercoledì 10 febbraio, alle 18, evento online sui canali dell’Istituto di studi storici Gaetano Salvemini dal titolo 'La frontiera orientale: guerra, foibe, esodo'. Con la presentazione del libro dello storico Claudio Vercelli 'Frontiere contese a Nordest. L’Alto Adriatico, le foibe e l’esodo giuliano-dalmata', Edizioni del Capricorno, Torino 2020. Dialogheranno con l’autore Marco Brunazzi, Istituto Salvemini, ed Enrico Miletto, Fondazione Nocentini e Università di Torino.

Info: www.istitutosalvemini.it - [email protected] –3281160194.

Sempre mercoledì 10 febbraio, tra le 18 e le 20, in diretta dalla webradio dal Fondo Tullio De Mauro si svolge la seconda parte dell’incontro intitolato 'Adotta un negazionista' che vedrà protagonisti i ragazzi e le ragazze delle scuole superiori invitati, insieme ai loro professori, a indagare sul significato della parola ‘negazionismo’ oggi, in riferimento a un recente articolo di Michele Serra l’invito sarà quello di combattere il fenomeno attuale 'casa per casa, mail per mail, chat per chat […] Salvarne uno per educarne cento'. A cura della Rete Italiana di Cultura Popolare in collaborazione con Fondo Tullio De Mauro, IIS Aalto Sella Lagrange, IIS Bosso Monti e Liceo Einstein. Accesso libero da www.tradiradio.org 
Info: [email protected] 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500