cerca

Crescentino

Le porta via oro e soldi, anziana truffata

Con la scusa della sanificazione dell'alloggio

Truffa a un'anziana

“Metta l'oro e i soldi in questo sacchetto, lo mettiamo nel  frigorifero per non che si rovini”.

Ennesima truffa ai danni di un’anziana venerdì mattina in via Odetti, vecchia storia, così scontata che pare impossibile attiri ancora in trappola i poveri malcapitati.

A raccontare l'accaduto la figlia della vittima: "Erano circa le 10,30 e mia mamma stava passeggiando sul marciapiede del condominio dove abita quando è stata avvicinata da un ragazzo sui 30 anni, ben vestito e distinto – spiega – l'uomo le ha detto che stavano di nuovo aumentando i contagi e il sindaco lo aveva mandato per la sanificazione dell’alloggio".

Salgono in ascensore fino all’ultimo piano, incontrano un vicino che non si insospettisce di nulla ed entrano in casa: "Mia mamma non avrebbe mai aperto la porta a nessuno, non mi spiego cosa sia successo per renderla così accondiscendente. Addirittura l'uomo le ha fatto bagnare le mani con l'acqua perché non riusciva a sfilare le fedi – aggiunge la figlia – adesso siamo entrambe molto dispiaciute perché la fede di mio papà era l'unico ricordo che ci rimaneva di lui che è morto di Covid l’anno scorso".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Gamba Renzo

    Renzo

    Gamba

    09:09, 05 Settembre 2021

    Mr Renzo Gamba

    Incredibile. C´é gente senza scrupoli, gente da galera, che fanno di tutto per evitare d´avere un lavoro dove devono fare il loro dovere. Sono persone che "attaccano" sempre chi non sa difendersi, FIFONI ! Non sarebbe cosa giusta per il Signor Sindaco di impegnarsi per evitare fatti del genere. Non é la prima volta che......

    Rispondi

    Report