cerca

Tronzano - incidente Sp11

Ancora grave la bimba di sei anni, ma in condizioni stabili

Attesi gli esiti degli esami ai conducenti per escludere sostanze alteranti

Incidente Borgo d'Ale

La Fiat Punto su cui viaggiava Stefania Boggiato con le figlie di tre e sei anni

Tronzano: la bambina coinvolta nell'incidente di lunedì 15 febbraio è ancora grave, seppur in condizioni stabili. Intanto continuano le indagini per definire la dinamica dello scontro.

E' da 8 giorni che la piccola, sei anni, si trova ricoverata in Rianimazione all'ospedale Regina Margherita di Torino. Venerdì 19 i medici hanno effettuato un lungo intervento di stabilizzazione della colonna vertebrale, che a causa dell'impatto ha subìto traumi insieme all'addome e alla testa. Tuttavia l'aggiornamento del nosocomio di oggi, martedì 23, non evidenzia novità. Per i genitori Stefania Boggiatto ed Enrico Roberto le tribolazioni non sono quindi finite. Sabato 20 avevano dato l'addio alla figlia più piccola, Anna, che non si è mai risvegliata dopo il violento impatto sulla provinciale 11. Allora tanti amici, compagni di scuola e concittadini, riuniti in parrocchia e nella piazza antistante, avevano pregato questa "stella luminosa" perché rimanesse al fianco dei genitori e della sorellina.

Nella sera dell'incidente le due bambine viaggiavano sul seggiolino a bordo della Fiat Punto guidata dalla mamma. Stavano rientrando a casa a Tronzano quando, in corrispondenza dell'incrocio con la provinciale 43 per Borgo d'Ale, la loro auto si è scontrata con una Mercedes condotta da un uomo di Vercelli. Sul posto oltre ai soccorritori sono arrivati i Carabinieri di Cigliano e la Polizia stradale di Vercelli, che ha effettuato le rilevazioni. Tuttavia l'assenza di testimoni non permetterebbe di chiarire del tutto la dinamica dell'incidente. Per questo la Procura ha avviato delle indaginidisponendo l'autopsia sul corpo della piccola Anna e una perizia sui due veicoli coinvolti. Sia la mamma delle bambine che l'uomo alla guida della Mercedes, inoltre, hanno effettuato alcuni esami per escludere l'assunzione di sostanze alteranti. Per i risultati di queste rilevazioni bisognerà attendere ancora qualche giorno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500