cerca

Il blitz

Estorcevano denaro agli anziani: arrestati tre vercellesi

Si facevano consegnare fino a 100 euro al giorno

Polizia

Rapinavano ed estorcevano denaro ad anziani, facendosi consegnare fino a 100 al giorno, per sette mesi consecutivi. Per questo tre persone, tutte residenti a Vercelli, sono state arrestate per rapina ed estorsione.

I fatti sono stati commessi nel 2015: tre persone una donna di 37 anni e due uomini di 34 e di 41 anni, italiani e residenti a Vercelli, effettuano numerosi episodi di estorsione e rapina ai danni di cinque anziani, quattro dei quali appartenenti all’ambiente clericale. A seguito dell’indagine viene accertato che, tra il gennaio e l’agosto di quell’anno, i tre avanzano minacce nei confronti delle vittime che, impaurita ed esauste dalle continue vessazioni, consegnano agli estorsori cifre comprese tra i 50 e i 100 euro al giorno. In quell’arco di tempo, di fatto, la banda svuota completamente i patrimoni delle vittime. Nella serata di lunedì 15 febbraio, le tre persone, tutte con precedenti per reati contro il patrimonio, vengono raggiunte dagli agenti della squadra Mobile ed arrestate dopo l’ordine di esecuzione emesso dall’Autorità Giudiziaria di Torino: dovranno scontare pene comprese tra i tre e i quattro anni di reclusione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500

Video