cerca

In corso Abbiate

Colpisce un uomo con una pompa da bici metallica e scappa

Giovane accusato di lesioni personali

Polizia di Stato

Aggredisce un uomo, senza alcun motivo, colpendolo in testa con una pompa da bici metallica e si dà alla fuga, ma viene poi ritrovato dalla polizia e fermato. Per questo un giovane è stato denunciato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

La vicenda: ieri pomeriggio, mercoledì 3 febbraio, intorno alle ore in corso Abbiate un uomo di 60 anni, mentre è in bicicletta, viene avvicinato da un giovane che, senza alcun motivo, lo colpisce alla testa con una pompa da bici metallica e poi fugge. Dopo aver ricevuto la segnalazione dalla sala operativa, gli agenti intervengono immediatamente, prestando soccorso all’uomo che fornisce loro le indicazioni su quanto accaduto. Gli operatori, dopo essersi fatti dare una descrizione del ragazzo, iniziano le ricerche risalendo al colpevole: si tratta di un giovane con numerosi precedenti. L’aggressore viene identificato e, nonostante opponga resistenza, viene fermato. Accompagnato in questura continua a mantenere un atteggiamento aggressivo nei confronti degli agenti. Il giovane è stato denunciato per i reati di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Fortunatamente la vittima dell’aggressione non ha riportato conseguenze gravi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500