cerca

Carabinieri di Tortona

Ovulo di cocaina e soldi nel marsupio: arrestato marocchino

In casa trovati bilancino di precisione e altre dosi di stupefacenti

carabinieri tortona

Tortona: un ovulo di cocaina di oltre nove grammi nascosto nel marsupio con più di 500 euro in contanti e un telefono cellulare. Arrestato dai carabinieri un marocchino di 42 anni, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Tutto è iniziato quando i carabinieri di Pontecurone e della Radiomobile sono intervenuti nei pressi di un locale bar, a seguito della richiesta di soccorso di un uomo. Era stato minacciato da un extracomunitario armato di coltello. Individuato l’aggressore e lo hanno sottoposto a perquisizione, senza trovare l’arma, rinvenendo tuttavia cocaina, soldi e cellulare. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori due grammi circa di cocaina, un bilancino di precisione, 320 euro in contanti, quattro telefoni cellulari, una scatola di bicarbonato di sodio e cinque borse in plastica utilizzate per confezionamento. L'uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo innanzi il Tribunale di Alessandria.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500