cerca

Questura di Alessandria

Scoperti quattro clandestini nascosti in un camion

La polizia stradale è intervenuta dopo una segnalazione

Polizia Ovada

Erano in quattro, di nazionalità eritrea, nascosti in un camion proveniente dalla Francia.

Nei giorni scorsi una pattuglia della Polizia Stradale di Alessandria – Sottosezione di Ovada, si è recata dopo una segnalazione all’area di parcheggio San Carlo, sull’autostrada A/26 Genova – Gravellona Toce. Gli agenti hanno accertato la presenza di quattro persone nascoste all’interno di un semirimorchio proveniente dalla Francia, uno dei quali si è dichiarato minorenne mentre gli altri tre, due uomini e una donna, di età compresa tra i 19 e i 29 anni. I quattro, di nazionalità eritrea, hanno detto di essersi nascosti a bordo del veicolo durante una sosta di quest’ultimo, avvenuta all’autoporto di Ventimiglia. I quattro sono stati accompagnati negli Uffici della Polizia scientifica della Questura di Alessandria per il foto-segnalamento.

Il minorenne, dopo esser stato sottoposto a visita medica, è stato accompagnato in una struttura di accoglienza a Cassine (Alessandria) mentre gli altri tre, al termine delle identificazioni, sono stati messi in libertà e denunciati all’Autorità giudiziaria per il reato di false dichiarazioni rese a pubblico ufficiale e per ingresso illegale nel territorio dello Stato. La donna, inoltre, è stata denunciata per inottemperanza ad un decreto di espulsione già emesso a suo carico in precedenza.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500