Thursday

, 12 December 2019

ore 05:22

Vercelli

09-10-2019 07:21

Vercelli, l'allarme: 'Troppi cani liberi, abbiamo paura!'
Un residente del rione Concordia protesta. L'omessa custodia può costare anche 258 euro
 
"Portare il cane a fare una passeggiata è diventato pericoloso e nessuno fa niente, non ci sono controlli".

L’allarme arriva dal rione Concordia di Vercelli dove un residente lamenta il comportamento di altri abitanti del quartiere. Troppi cani sarebbero infatti lasciati liberi di girare per le strade e i giardini della zona, senza essere tenuti al guinzaglio dai proprietari. Una situazione che preoccupa alcuni degli abitanti, dal punto di vista sia della sicurezza di persone e animali che dell’igiene pubblica. "Finora non ci sono stati episodi di aggressione, ma non ci sentiamo più tranquilli. Abbiamo provato a parlare educatamente con questi padroni, ma ci siamo sentiti rispondere male" racconta il vercellese.

I casi di cani sprovvisti di guinzaglio si starebbero verificando in particolare nei giardinetti presenti tra le tante palazzine popolari del rione, lungo via Martiri del Kiwu. Una su tutte, l’area verde adiacente l’immobile dei numeri civici dall’1 all’11, dietro al tabaccaio del quartiere. "Qui, sia di giorno che di sera, portano i cani anche di grossa taglia all’aperto e li lasciano liberi di scorrazzare - spiega l’autore della segnalazione - Succede che questi poi si avvicinino ai nostri al guinzaglio e comincino ad abbaiare. Inoltre non è sicuro nemmeno per i ragazzini che giocano o per chi viene a camminare qui. Abbiamo già provato a chiarirci con queste persone, ma ci è stato risposto che i cani sono bravi e darebbero mai problemi. Sono comunque animali e non ci sentiamo tranquilli. Per evitare guai adesso scendo per far uscire il mio cane solo negli orari in cui so di non trovare nessuno".

Il residente del Concordia chiede quindi maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine. "Mi auguro che la polizia municipale possa venire sul posto per vedere cosa succede e magari dare qualche multa, prima che succeda qualcosa" afferma. L’omessa custodia di animali è un reato previsto dal codice penale (articolo 672), punibile con una sanzione amministrativa da 25 a 258 euro.




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.