Monday

, 14 October 2019

ore 19:57

Vercelli

11-07-2019 08:26

Vercelli: il singolo di Giuseppe Garavana
Sarà presentato, in anteprima, venerdì sera
 
A giugno ha compiuto 19 anni e si è diplomato al liceo musicale Lagrangia con Laura Mancini e ha avuto come tutor il noto chitarrista Sergio Sorrentino. Giovanissimo e talentuoso, ha tutte le carte in regola per diventare una star del palcoscenico non solo nazionale.

È Giuseppe Garavana ed è un enfant prodige di Vercelli alla quale è affezionatissimo. Non manca mai infatti di tesserne le lodi. Giovane, colto, gentile ed educato. Un look a metà strada fra il Jim Morrison dei tempi migliori e Jimmy Page, cantautore pop-rock e virtuoso delle sei corde. Il suo singolo 'Sei un disastro' (in uscita nelle prossime settimane sulle piattaforme online digitali) verrà presentato in anteprima venerdì sera dalle 21 al bar Principe.

Una calda serata d'estate coronerà il suo recital, accompagnato da Simone Tercallo alle tastiere e da Manuel Boschetti al basso. Inoltre ci sarà un ospite di gran riguardo: Raffaele Moretti (alla batteria), l'apprezzato cantautore pugliese del quale è appena uscito il singolo 'Libero' e membro insostituibile dell'associazione minuetto "MimìSarà" dedicata a Mia Martini di cui fa parte anche Giuseppe Garavana. Lo ricordiamo a febbraio sul palco del Club Tenco con Vittorio de Scalzi nel corso della manifestazione 'Sa(n)remo senza confini' ma non solo.
Si è esibito con Ornella Vanoni, Luisa Corna. Anna Tatangelo, Alexia, Omar Pedrini; inarrestabile anche con il suo gruppo i 'Progression', interessante realtà musicale del territorio applaudita anche oltre i confini della provincia; si divide fra Milano e Vercelli. A settembre è prevista l'uscita del suo cd dove al sound più leggero di brani come quello che presenterà venerdì e che ha scelto come singolo, ne affiancherà altri più 'complessi', intensi e meditativi "mantenendo comunque nel complesso un sound piuttosto uniforme" afferma il giovane musicista. Reduce da recenti esibizioni a Roma e a Palinuro, sabato 13 luglio sarà ospite durante la semifinale del premio "MimìSarà" che si terrà nella sede dell'Associazione a Milano, mentre il 26 dello stesso mese suonerà alla mitica Bussola di Viareggio.

Alla domanda "Chi è il disastro di cui parli nel brano?" risponde : "E' autobiografico, il disastro sono io" . Autoironico, dunque, che riflette ancor più la sua intelligenza. Probabilmente a breve sarà seguito da orde di groupies, che urleranno e si strapperanno i vestiti quando comparirà in scena, come si conviene a una star del rock. Per ora è riuscito ad arginare questa possibilità. Ma il percorso è inevitabile.

Intanto vediamo cosa succederà venerdì sera, dalle 21, al Bar Principe, su Viale Garibaldi. Tutti invitati, nessuno escluso.

Rita Francios
2019 - Riproduzione Riservata




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.